Halloween è una parola composta che risale dal nome originale in inglese antico All Hallows’ Eve. Siccome in inglese si legge al contrario, ecco la traduzione : Eve = vigilia – hallows = santi All= tutti – la vigilia di tutti i santi. Halloween si festeggia il 31 ottobre, che corrisponde, ovviamente, al giorno precedente alla festività italiana di Tutti i Santi (o Ognissanti) – All Saints in inglese. L’espressione più famosa del giorno di Halloween è “Trick or treat?” che i bambini dicono quando tutti mascherati bussano alla porta dei vicini. Letteralmente si traduce con “scherzetto o dolcetto”, ma per comodità fonetica si dice “Dolcetto o scherzetto”?

Halloween all’italiana

In Italia invece si festeggia il 1 novembre, che in inglese si dice “All Saints” e a seguire, anche se non ufficialmente il 2 novembre, che in inglese si dice “All Souls” che letteralmente si traduce con “tutte le anime”, anche se in Italia si chiama “tutti i morti”.

La traduzione inglese All Souls è meno macabra e sicuramente rispecchia più la tradizione secondo cui nessuno muore realmente, visto che la nostra anima è immortale, ma questa è un’altra storia e la racconterà in un altro momento…

La zucca – Jack-o’-lantern

Nella tradizione anglosassone e americana di usare una zucca scavata, che in inglese porta il nome di Jack-o’-lantern ha origine in Gran Bretagna e Irlanda, le famose British Isles. In antichità si usava scavare anche altri vegetali, come la rapa, che in inglese si dice turnip e altri vegetali che si trovavano a disposizione facilmente in questo periodo.

Diwali in India

Sinceramente, anche dopo decenni di full immersion, non ho ancora capito il vero motivo di questa idea di mettere una candela dentro una zucca e il suo significato, ma il caso vuole che a ridosso di questo periodo, dall’altra parte del mondo, in India per la precisione, si festeggia la festa della luce, il Diwali. In questa festa nazionale, ormai di fama internazionale tanto come Halloween, si accendono candele ovunque per illuminare il periodo buio (dark) in arrivo con l’inverno.

Light the darkness of the coming winter: illumina il buio dell’inverno a venire.

Un ‘ora indietro – Daylight-saving time ends

Come se non bastasse, ci si mette anche l’orario che cambia proprio in questi giorni. Non pensate che sia uguale in tutto il mondo? Non lo è affatto, alcuni paesi cambiano prima, altri cambiano dopo e altri non cambiano mai il loro orario! Insomma, un bel rompicapo per chi deve prendere appuntamenti internazionali!

In generale, ciò che noi chiamiamo “ora legale” in inglese si dice Daylight-saving time (orario per risparmiare luce del giorno). L’inglese mi piace molto perché è sempre una lingua molto pratica e concreta!
A fine ottobre, nel 2021 coincide con Halloween, in realtà il daylight saving time finisce per tornare all’orario standard.

CREDITS

avatar-testimonial-courses

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Aliquam accumsan est at tincidunt luctus. Duis nisl dui, accumsan eu hendrerit sit amet, rutrum efficitur lacus.

Amy Adams
Creative Student

Over 12,000
5 Star Ratings

5-stars-white

Rated 5/5 by 12,000 Students

3 Comments

  1. Stefano October 30, 2020 at 6:55 pm - Reply

    Un ulteriore approfondimento in inglese

    https://www.history.com/topics/halloween/history-of-halloween

  2. Benedetta November 2, 2020 at 8:35 am - Reply

    Grazie Stefano

Leave A Comment